Skip to content
Home » Blog » Mantenere le relazioni quando si è stressati

Mantenere le relazioni quando si è stressati

    Come mantenere le relazioni durante i periodi di stress? Ecco i nostri suggerimenti.

    1. Non prendere decisioni importanti sulla relazione. Nella foga del momento, è troppo facile commettere errori fatali che sarà difficile correggere in seguito. E questo “dopo” arriverà, fidati di noi!

    2. Non parlare di argomenti controversi e carichi di emozioni, stabilisci una sospensione di queste questioni. Soprattutto se sai per certo che le vostre opinioni divergono e che non sarete in grado di concordare sulla “verità” discutendo, ma che qualcosa di importante (amore, rispetto, cura) può venire a mancare nel processo.

    3. Non “scaricare” le tue ansie in modo incontrollabile sui tuoi cari. Sì, non è facile riuscirci, ma bisogna controllare le proprie emozioni. La paura e l’ansia non sono buone ragioni per rendere il tuo partner un “cestino dei rifiuti” scaricando il tuo stress emotivo su di lui. Puoi condividere, ma non sommergere l’altro con una valanga di negatività.

    4. Prenditi cura dello spazio comune. Trattare la vostra casa come la vostra fortezza rafforzerà ognuno di voi individualmente e come coppia. Porta fuori DA casa le cose gravose, e non portarle IN casa: è meglio risolvere le questioni controverse fuori dallo spazio in cui ci si aspetta di trovare sicurezza.

    5. Stabilite dei rituali di coppia da fare insieme, se non ne avete. Se avete già dei rituali comuni, non abbandonateli, nemmeno nei momenti difficili. Va bene qualsiasi cosa: leggere ad alta voce la sera prima di coricarsi, cucinare insieme il sabato, fare puzzle, costruire coi Lego e qualsiasi altra cosa che soddisfi entrambi.

    6. Rispetta lo spazio personale dell’altro: se il tuo partner ha bisogno di stare da solo, va bene. Se hai bisogno di rimanere sdraiato in silenzio o di fare una passeggiata da solo, dillo. Ognuno di noi affronta lo stress in modi diversi. “Stare insieme” a volte significa allontanarsi per un po’, per poi abbracciarsi con calore e gratitudine.

    7. Sostenetevi a vicenda: svolgere insieme delle semplici faccende domestiche fa miracoli e fa sentire amati. Cucina il pranzo preferito del tuo partner, compragli un croissant nel suo bar preferito mentre torni a casa o metti una mela nella sua borsa prima che vada al lavoro. Potresti chiedergli: “In che modo posso prendermi cura di te?”. Sono le piccole cose a comporre la nostra vita.

    8. Separa ciò che è “fuori” da ciò che è dentro, distacca il negativo dal rapporto. Lavorate insieme contro lo stress, non l’uno contro l’altro.

    9. Non dimenticare che siete entrambi siete responsabili della vostra coppia e della vostra relazione. Non scaricare la responsabilità sul tuo partner: “Sei un uomo, quindi devi …”, “Cucinare la cena e tenere in ordine la casa è una tua responsabilità!”. Potete avere successo solo insieme.

    Seguici su Instagram: